Garcinia Cambogia opinioni mediche: quello che devi sapere sull’integratore

Garcinia Cambogia opinioni mediche: quello che devi sapere sull’integratore

Quando si inizia una dieta dimagrante e ci si documenta sui migliori integratori è bene informarsi anche su Garcinia Cambogia opinioni mediche, in quanto questo integratore è considerato tra i più efficaci per bruciare grassi e velocizzare il metabolismo.

Garcinia Cambogia informazioni generali: ecco quali sono

Prima di specificare cosa bisogna sapere in merito a Garcinia Cambogia opinioni mediche chiariamo la natura di questo integratore. La Garcinia Cambogia è il frutto di un albero sempreverde, che si presenta come molto simile a una piccola zucca.

In passato è stato utilizzato spesso come componente del curry. Oggi, in seguito a diversi studi di medici ed esperti di nutrizione, è possibile parlare della Garcinia Cambogia come di una soluzione che, associata a una dieta equilibrata, è in grado di garantire un calo di peso di 3 volte superiore rispetto agli effetti del solo piano alimentare (leggi anche garcinia cambogia funziona).

Tutto questo avviene grazie agli effetti dell’HCA (acido idrossicitrico), un principio attivo ottimo per quanto riguarda l’inibizione della fame e la velocizzazione del metabolismo.

Quanto si perde con la Garcinia Cambogia?

In merito a Garcinia Cambogia opinioni mediche è utile ricordare che, in generale, la comunità scientifica è favorevole all’assunzione di questo integratore, a patto che sia accompagnata dalla cura della dieta e dall’attenzione al movimento fisico.

Per capire quanto si può perdere con l’integratore in questione – che può essere assunto sotto forma di capsule o gocce, è possibile fare riferimento a diversi studi clinici.

Uno dei più celebri, che ha visto il confronto tra soggetti trattati con Garcinia Cambogia e pazienti sovrappeso trattati con placebo, ha permesso di inquadrare una diminuzione di peso pari a 1,5 kg in una settimana, tutto questo senza modificare in alcun modo la propria attività quotidiana.

Il gruppo sperimentale, ossia quello a cui è stata somministrata la Garcinia Cambogia, è stato trattato con 1000 mg al giorno e capsule contraddistinte dal 60% di principio attivo.

Controindicazioni all’assunzione della Garcinia Cambogia: ecco quali sono

Il quadro Garcinia Cambogia opinioni mediche deve essere completato dando qualche informazione in merito alle controindicazioni.

Questo prodotto, privo di OGM è naturale, è comunque sconsigliato a specifici soggetti, in particolare chi soffre di diabete di tipo 2 e diabete mellito. Per quale motivo? Per il semplice fatto che la sua assunzione è in grado di agire sulla quantità di zuccheri presenti nel sangue, arrivando ad abbassarla in maniera troppo drastica.

Tra le altre controindicazioni all’assunzione della Garcinia Cambogia è possibile ricordare la presenza di patologie di natura neurodegenerativa come l’Alzheimer, questo perché l’HCA, in questi casi, favorisce la formazione di acetilcolina nel cervello del paziente.

Chiaramente importante è non superare le dosi giornaliere consigliate – 1000 mg – in quanto il rischio è quello di incorrere in disturbi a livello gastrointestinale.

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Utilizza il form sottostante per affinare la tua ricerca

Trovi interessante questo articolo? Aiutaci a condividerlo sui social!
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Nutrizionista Sofia Favaretto

Nutrizionista Sofia Favaretto

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento cliccando nel footer delle nostre email. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy policy. Usiamo MailChimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a MailChimp per l’elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di MailChimp qui.