Dieta per Pancia Piatta: cosa mangiare e quali esercizi pancia piatta svolgere

Dieta dimagrante uomo: i consigli per perdere peso alla svelta

La pancia piatta e snella non è un desiderio solo dell’universo maschile, al contrario anche le donne, oltre a glutei e gambe toniche, sognano un ventre asciutto. Per ottenerla è necessario fare dei sacrifici, a partire dalla dieta. Gli addominali e la pancia piatta si fanno a tavola. Non è un modo di dire, ma la verità dei fatti. Come impostare una dieta per pancia piatta?

Dieta per Pancia Piatta: come sgonfiarsi?

L’obiettivo della dieta per avere la pancia piatta è definire la silhouette specialmente nella zona addomnaile. Gli alimenti da prediligere devono essere leggeri e ricchi di acqua.

La suddivisione dei pasti è fondamentale, infatti si consiglia di mangiare 5 volte al giorno con tre pasti principali, colazione, pranzo e cena e due spuntini, uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio, così da non avvertire mai i morsi della fame e far lavorare il metabolismo.

Tuttavia, il regime alimentare va associato a degli esercizi pancia piatta, che si vedranno brevnei paragrafi successivi.

Alimenti consentiti nella dieta per pancia piatta

I cibi consentiti nella dieta per pancia piatta sono i cosiddetti alimenti anti-gonfiore, ricchi di protein nobili e poveri di grassi e calorie. Hanno l’obiettivo di eliminare i liquidi in eccesso e mettere in risalto la muscolatura.

Quindi, tra i cibi da prediligere ci sono:

  • verdura ricca di fibre, quale finocchio o asparagi;
  • frutta poco zuccherina e ricca di acqua come arance, pompelmo, ananas, mele, pere o kiwi;
  • cereali integrali in quanto hanno un potere saziante superiore ai cereali raffinati e favoriscono la regolarità intestinale;
  • bevande come tè verde, tisane, spremute senza zucchero, centrifughe di frutta e verdura.

Alimenti vietati per avere la pancia piatta

In linea generale è necessario ridurre o eliminare i cibi che possono fermentare e, di conseguenza, far gonfiare la pancia e favorire la ritenzione idrica, quali:

  • yogurt;
  • cibo-spazzatura come fritti, hamburger e patatine fritte;
  • alimenti contenenti lievito come prodotti da forno e pizza;
  • alcuni tipi di verdure come cavoli, peperoni e talvolta i pomodori;
  • bibite gassate;
  • formaggi molli acidi come stracchino e ricotta;
  • legumi;
  • gomme da masticare.

Esercizi per pancia piatta: come ottenere degli addominali perfetti

Per massimizzare i risultati è necessario svolgere dell’attività fisica, dedicando tre o quattro sessioni settimanali alla zona addominale. Non è necessario iscriversi in palestra, anche se l’attività in sala pesi è quella più consigliata.

Tuttavia anche a casa è possibile svolgere delle serie di addominali, ossia:

  • crunch per addominali alti, svolti con una palla medica o una semplice sedia su cui poggiare le gambe;
  • crunch per addominali bassi, prevedono l’uso delle gambe combinato a dei movimenti del busto. I principali esercizi sono la bicicletta e la forbice;
  • crunch per addominali obliqui, svolti con una palla medica o una sedia, mirano allo sviluppo delle zone oblique dell’addome.

 

 

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Utilizza il form sottostante per affinare la tua ricerca

Trovi interessante questo articolo? Aiutaci a condividerlo sui social!
Admin

Admin

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento cliccando nel footer delle nostre email. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy policy. Usiamo MailChimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a MailChimp per l’elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di MailChimp qui.