Dieta Mediterranea Dimagrante da 1300 calorie: come perdere qualche kg

Esempio di dieta a zona: gli alimenti da assumere 2

La dieta mediterranea è uno dei regimi alimentari per eccellenza, più diffusi in diverse zone del mediterraneo. Si basa infatti sul consumo di cibi presenti in questi paesi, come cereali, frutta, verdura, olio d’oliva, carne, pesce e latticini.

Oggi come oggi, alla luce di tutte le diete dimagranti, la classica e tradizionale proposta mediterranea viene spesso demonizzata e ritenuta non adatta a perdere peso poiché presuppone il consumo di carboidrati (cho).

In realtà è un cosiddetto falso mito, in quanto i cho sono nutrienti essenziali e vanno assunti sempre, regolando le quantità.

Questo modello alimentare è molto equilibrato e salutare poiché è piuttosto vario e completo e permette di assimilare tutti i macronutrienti necessari, ossia carboidrati, proteine e grassi.

Schema alimentare per impostare una dieta mediterranea dimagrante da 1300 calorie

  • 5 porzioni di frutta e verdura;
  • 2 o 3 porzioni di grassi come olio di oliva o di semi;
  • 2 o 3 porzioni di latticini come formaggi, latte o yogurt;
  • 4 porzioni di carboidrati integrali come pasta, pane ecc.

Seguendo queste semplici regole, in base ai propri obiettivi, è possibile impostare una dieta mediterranea dimagrante da 1300 calorie.

Menù settimanale da 1.300 calorie

Si precisa che il menù settimanale di dieta mediterranea dimagrante da 1300 calorie è puramente indicativo, in quanto le grammature variano in base alle esigenze e alla struttura fisica di ognuno.

Lunedì
Pranzo: 60 gr. di pasta integrale con pomodoro o verdure + 250 gr. di verdura cotta
Cena: 150 gr. di pesce al forno con verdura cotta + una fetta di pane integrale

Martedì
Pranzo: insalata di mare con pesce magro con verdura cotta
Cena: 100 gr. di pollo ai ferri + 250 gr. di verdure alla griglia + una fetta di pane integrale

Mercoledì
Pranzo: cotolette di seitan con asparagi o zucchine lesse + una fetta di pane integrale
Cena: 150 gr. di vitello alla piastra con verdura cotta + una fetta di pane integrale

Giovedì
Pranzo: 1 mozzarella alla caprese con pomodoro e basilico + una fetta di pane integrale
Cena: 2 involtini di pollo (150 gr.)  con zucchine alla griglia + una fetta di pane integrale

Venerdì
Pranzo: 60 gr. di pasta integrale
Cena: salmone al cartoccio con contorno di melanzane alla griglia + una fetta di pane integrale

Sabato
Pranzo: gamberetti saltati con insalata mista + una fetta di pane integrale
Cena: tofu con verdura al vapore + una fetta di pane integrale

Domenica
Pranzo: 60 gr. di riso integrale con contorno di verdura al vapore
Cena: seitan alla pizzaiola con verdure alla griglia + una fetta di pane integrale

Spuntini e Merende

A metà mattina e a metà pomeriggio per non arrivare eccessivamente affamati al pasto successivo è importante mangiare qualcosa, come un frutto, uno yogurt o una manciata di frutta secca, come mandorle o noci.

Visto il periodo caldo, un’ottima soluzione sono anche i frullati o le centrifughe di frutta!

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Utilizza il form sottostante per affinare la tua ricerca

Trovi interessante questo articolo? Aiutaci a condividerlo sui social!
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Admin

Admin

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento cliccando nel footer delle nostre email. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy policy. Usiamo MailChimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a MailChimp per l’elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di MailChimp qui.