Come dimagrire con la riflessologia plantare

Come dimagrire con la riflessologia plantare? La stimolazione del metabolismo basale

Come dimagrire? Dalla risposta dipende il raggiungimento di obiettivi di benessere e salute. L’attenzione riposta nei confronti del regime alimentare e dell’attività fisica è il fondamento di qualunque progetto di dimagrimento, ma vi sono altri strumenti in grado di fornire supporto. Considerevole è l’apporto della riflessologia plantare che interviene su un aspetto cardine dell’efficacia del processo di dimagrimento, il metabolismo.

Il contributo della riflessologia plantare ai programmi di dimagrimento

La riflessologia opera una stimolazione del metabolismo, cui contribuisce chiaramente anche l’attività fisica. Perché risulti efficace le operazioni devono intercettare delle zone ben precise, nel rispetto delle modalità previste.

Questa tecnica di massaggio va infatti a realizzare delle micro-stimolazioni di particolari punti dei piedi e, in alcuni casi, delle mani. Il principio di fondo su cui poggia la riflessologia è che mani e piedi siano connessi con le altre parti del corpo, inclusi organi e ghiandole.

In ottica di dimagrimento, viene stimolato, in particolare, il sistema digerente modificando il metabolismo e la capacità di assorbimento dell’apparato intestinale. La riflessologia è molto efficace nei confronti di quanti riscontrano difficoltà nel dimagrimento malgrado il rispetto di regimi alimentari dietetici.  Rappresenta anche un metodo che va a integrare il progetto di dimagrimento accorciandone i tempi.

Con la riflessologia è possibile aiutare l’intestino ad assimilare quanto acquisito, influendo sui meccanismi che regolano lo stato di sazietà. Viene inoltre incentivato lo scarto del cibo che non ha un’utilità dal punto di vista del benessere.  Non è poi da sottovalutare il contributo alla riduzione dello stress, fattore di frequente responsabile dell’inasprimento dei disturbi legati all’alimentazione.

La riflessologia plantare nell’ambito del dimagrimento dovrà agire soprattutto sui punti relativi a fegato, tiroide e stomaco.

La correlazione tra riflessologia plantare e metabolismo

La comprensione del rapporto tra riflessologia plantare e metabolismo prevede l’acquisizione di alcune nozioni essenziali, la prima delle quali è il metabolismo basale. Di cosa si tratta? È l’energia di cui ha bisogno l’organismo a fronte di una situazione di staticità.

Il metabolismo basale corrisponde quindi alla quantità di energia consumata dall’individuo nel corso di ordinarie attività giornaliere. L’energia impiegata cambia in misura considerevole a seconda di diverse variabili individuali.

Incidono sul metabolismo basale il regime alimentare e lo stato nutrizionale, ma anche gli aspetti ormonali, che giocano un ruolo chiave, il rapporto tra massa magra e massa grassa, il ricorso a farmaci e gli elementi ansiogeni.

Tra i contesti operativi della riflessologia plantare c’è la tiroide, le cui funzioni sono da porre in relazione alla regolazione del metabolismo. Con circa un paio di trattamenti settimanali, viene fornito un sostegno notevole a quanti tendono a ingrassare a causa di disfunzioni correlate alla tiroide. Sebbene la qualità degli effetti vari sensibilmente a seconda della perizia del massaggiatore.

In merito invece all’azione della riflessologia sugli intestini, l’intento è promuovere il transito intestinale e la depurazione dell’organismo. I risultati complessivi sono legati alla professionalità che guida la stimolazione, ma in ogni caso non possono dimostrarsi immediati. Com’è logico attendersi, è necessario sottoporsi a un ciclo di massaggi.

Vuoi approfondire la tematica Riflessologia Plantare?

La teoria: https://zoneriflesse.it/category/riflessologia-plantare/

Altro approfondimento:

Altri approfondimenti dell’argomento: https://zoneriflesse.it/riflessologia-plantare-1-livello/

Corsi di riflessologia plantare in Italia: https://zoneriflesse.it/corsi-online/video-corso-di-riflessologia-plantare-1-livello/

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Utilizza il form sottostante per affinare la tua ricerca

Trovi interessante questo articolo? Aiutaci a condividerlo sui social!
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Nutrizionista Rossi

Nutrizionista Rossi

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento cliccando nel footer delle nostre email. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy policy. Usiamo MailChimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a MailChimp per l’elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di MailChimp qui.