Calorie Finocchi

Calorie Finocchi

Il finocchio è uno degli ortaggi che la natura ci regala più utile e prezioso per il nostro organismo, un vero e proprio amico della nostra salute, aiuta a combattere la stanchezza fisica e mantenere sane le ossa, ideale per tutte le persone che seguono una dieta, perché aiuta a mantenere il peso forma, contiene delle calorie davvero irrisorie, privo di grassi ma molto ricco di fibre.
La pianta di finocchio è originaria dell’Asia Minore, ma si trova in maniera molto diffusa in tutto il Mediterraneo. Al palato ha un sapore molto singolare, si avvicina molto all’anice, questo perché contiene anetolo per circa l’80% della sua composizione, con questa sostanza si fanno tantissimi alcolici come il pastis l’anisette, l’anis e la sambuca.

Esistono due varietà di finocchio, ovvero quello dolce coltivato, che ha un sapore molto più dolce e delicato al palato rispetto a quello selvatico che cresce senza essere coltivato in maniera naturale e spontanea, di quest’ultimo si fa tantissimo uso come pianta aromatica.
Si dice che del finocchio ci siano anche i generi maschio e femmina, che si distinguono in base alle loro forme, il maschio tiene una forma molto tonda e l’ideale sarebbe consumarlo crudo, la femmina invece si presenta con una forma allungata e va mangiato dopo cottura.

Valori nutrizionali e proprietà del finocchio

Il finocchio è formato soprattutto da acqua per circa il 92%, di conseguenza è un buonissimo diuretico naturale e aiuta molto la digestione, specie dopo le abbuffate. Si trova inoltre al suo interno circa l’1% di proteine e carboidrati, mentre le fibre sono circa il 3%.
Diversi sono i minerali che troviamo e sono il calcio, il sodio, il manganese, il ferro, il magnesio, il fosforo, il selenio e lo zinco. Contiene molta vitamina A, in quantità minore troviamo anche la vitamina B e C.
l’ortaggio non contiene né lipidi ne amidi, appunto ha pochissime calorie ed è molto consigliato per chi è a dieta.
Il finocchio è ricco di fitoestrogeni e flavonoidi, sostanze che servono a tenere in equilibrio gli ormoni femminili, inoltre queste sostanze aiutano molto a produrre il latte nelle donne nel periodo di allattamento, riducono i fastidi mestruali e alleviano i dolori. Utile anche per depurare il fegato e prevenire gli spasmi a livello muscolare.
Riesce a rendersi utile anche in caso di mancanza di appetito, perché contiene delle sostanze che stimolano lo stomaco, va bene il suo consumo anche per ridurre i gas intestinali.

Composizione chimicavalore per 100gRDA (%)
Parte edibile59%
Acqua93,20g
Carboidrati disponibili1g
Carboidrati complessi0
Zuccheri solubili1g
Proteine1,20g
Grassi (Lipidi)tr
Saturi totalitr
Monoinsaturi totalitr
Polinsaturi totalitr
Colesterolo0
Fibra totale2,20g
Fibra solubile0,25g
Fibra insolubile1,97g
Alcol (g)0
Sodio4mg
 0.27% RDA
Potassio394mg
 8.38% RDA
Ferro0,40mg
 5% RDA
Calcio45mg
 4.50% RDA
Fosforo39mg
 5.57% RDA
Magnesio16mg
 3.81% RDA
Zinco0,87mg
 7.91% RDA
Rame0,10mg
 10% RDA
Selenio0,90µg
 1.64% RDA
Tiamina (Vit. B1)0,02mg
 1.67% RDA
Riboflavina (Vit. B2)0,04mg
 3.08% RDA
Niacina (Vit. B3 o PP)0,50mg
 3.13% RDA
Vitamina A retinolo eq.2µg
 0.22% RDA
Vitamina C12mg
 13.33% RDA
Vitamina END
Vitamina B6ND
Vitamina B12ND
ManganeseND

Le calorie contenute nel finocchio

Le calorie contenute in 120 grammi di finocchio sono davvero bassissime, infatti si contano circa 25 calorie. Prendendo ad esempio gli arti tipi di verdure che si attestano attorno alle 35 calorie il finocchio sta di gran lunga molto più in basso.
Ideale come spezza fame per chi segue un regime alimentare controllato e non vuole prendere peso. Dopo mangiato un po’ di finocchio fa sempre bene perché aiuta la digestione e la rende più veloce. Esistono tantissime ricette con il finocchio, per depurare il corpo dalle tossine, soprattutto il fegato l’ideale sarebbe consumare l’infuso di finocchio, un vero toccasana, dopo un po’ di giorni di assunzione già si noteranno i primi veri benefici nell’organismo.

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Utilizza il form sottostante per affinare la tua ricerca

Trovi interessante questo articolo? Aiutaci a condividerlo sui social!
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Nutrizionista Rossi

Nutrizionista Rossi

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento cliccando nel footer delle nostre email. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy policy. Usiamo MailChimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a MailChimp per l’elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di MailChimp qui.