Calorie Albicocca

Calorie Albicocca

L’albicocca, frutto tipicamente estivo e che si trova per pochi mesi all’anno (Maggio, Giugno e Luglio), appartiene al genere delle Rosacee, di cui fanno parte anche la pesca, la ciliegia, la prugna e la mandorla.

L’albero che la produce, il Prunus Armeniaca (più comunemente detto albicocco), è originario della Cina, e si presenta con un fusto di altezza media (circa dodici metri), ed una chioma dalla tipica forma ad ombrello, con foglie ellittiche dal colore verde brillante.
La fioritura, piuttosto precoce, avviene in primavera e mostra una colorazione che varia dal bianco al rosato. Il frutto è una drupa, con dimensioni comprese tra tre e sei centimetri ed ha una superficie arancione dalla consistenza vellutata, che contiene un seme legnoso abbastanza grande.

Caratteristiche delle albicocche

La bontà di questo frutto dipende essenzialmente dal grado di maturazione che deve essere ottimale: un’albicocca acerba è molto poco appetibile in quanto la sua polpa si presenta dura ed aspra.
Trattandosi di prodotti naturali facilmente deperibili, è consigliabile consumarli freschi, entro pochi giorni dall’acquisto evitando la conservazione in frigorifero poiché perderebbero aroma e sapore.
Alternativamente si possono essiccare, facendo evaporare la componente acquosa; sciroppare oppure congelare.

Sono utilizzate poi per la produzione di marmellate e di gelatine, molto ricercate dall’industria dolciaria, nella preparazione di crostate, biscotti, gelati, sorbetti ed anche yogurt, succhi di frutta, sciroppi.
Trovano largo uso in liquoreria, ad esempio nella preparazione di acquavite oppure distillati alcolici.
Il suo seme, denominato armellina, è caratterizzato da un gusto leggermente amarognolo, e viene utilizzato, in pasticceria, nella preparazione degli amaretti; ma, visto che contiene un derivato dell’acido cianidrico, molto tossico se ingerito ad alte dosi, è raccomandabile consumarlo con prudenza e comunque in quantità limitate.

Valori nutrizionali e composizione chimica dell’albicocca

È un frutto molto ricco di vitamine (B, C e PP), ma soprattutto di carotenoidi che sono i precursori della vitamina A.
Quest’ultima favorisce la protezione dell’epidermide e rinforza la vista.
L’albicocca inoltre contiene numerosi sali minerali, come il magnesio, il fosforo, il calcio, il ferro ed il potassio, che sono microelementi importantissimi per il benessere del nostro organismo. La presenza, nella sua polpa, di sorbitolo, la rende blandamente lassativa.

I suoi valori nutrizionali riferiti a 100 grammi di prodotto sono:

Il suo indice calorico è pari a 28 calorie, sempre per 100 grammi di prodotto edibile.

Composizione chimicavalore per 100gRDA (%)
Parte edibile94%
Acqua86,30g
Carboidrati disponibili6,80g
Carboidrati complessi0
Zuccheri solubili6,80g
Proteine0,40g
Grassi (Lipidi)0,10g
Saturi totali
Monoinsaturi totali
Polinsaturi totali
Colesterolo0
Fibra totale1,50g
Fibra solubile0,71g
Fibra insolubile0,83g
Alcol (g)0
Sodio1mg
 0.07% RDA
Potassio320mg
 6.81% RDA
Ferro0,50mg
 6.25% RDA
Calcio16mg
 1.60% RDA
Fosforo16mg
 2.29% RDA
MagnesioND
ZincoND
RameND
SelenioND
Tiamina (Vit. B1)0,03mg
 2.50% RDA
Riboflavina (Vit. B2)0,03mg
 2.31% RDA
Niacina (Vit. B3 o PP)0,50mg
 3.13% RDA
Vitamina A retinolo eq.360µg
 40% RDA
Vitamina C13mg
 14.44% RDA
Vitamina END
Vitamina B6ND
Vitamina B12ND
ManganeseND

Indicazioni per il consumo

Trattandosi di un frutto molto ricco di vitamine e di sali minerali, l’albicocca è particolarmente indicata per i bambini in fase di accrescimento e per gli anziani; viene consigliata anche alle persone anemiche (per il suo contenuto di ferro) ed in generale a chi si sente astenico e spossato.

Poiché nella polpa è presente, anche se in dosi minime, il sorbitolo, ne viene raccomandato l’utilizzo alle persone che soffrono di stitichezza.
Secondo recenti ricerche compiute dall’Università di Padova, infine, questo frutto sarebbe in grado di rinforzare il sistema immunitario, con conseguenti effetti positivi nella prevenzione di numerose patologie di tipo neoplastico, ma gli studi sono ancora in fase di sperimentazione.

Non hai trovato le informazioni che stavi cercando?

Utilizza il form sottostante per affinare la tua ricerca

Trovi interessante questo articolo? Aiutaci a condividerlo sui social!
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Nutrizionista Rossi

Nutrizionista Rossi

Articoli recenti

Iscriviti alla nostra newsletter

Puoi cancellare la tua iscrizione in ogni momento cliccando nel footer delle nostre email. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy policy. Usiamo MailChimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a MailChimp per l’elaborazione. Scopri di più sulle pratiche sulla privacy di MailChimp qui.